Prese mobili con rotosezionatore, Rotor di Palazzoli

0
268

preseIl tema sicurezza è molto sentito. Si parla di sicurezza del cittadino, di tutela dell’incolumità e delle libertà individuali. Per Palazzoli la sicurezza è un dovere e fa parte della sua tradizione e della sua cultura aziendale da 115 anni. Palazzoli azienda bresciana, produce apparecchi elettrici che costituiscono la parte finale dell’impianto elettrico, dove gli operatori mettono le mani tutti i giorni ed è di fondamentale importanza che gli utilizzatori siano tranquilli e fiduciosi di manovrare prodotti in primis sicuri e performanti.

Palazzoli, come nel ’45 portò la prima presa interbloccata (sicura) in ghisa, oggi si presenta al mercato con un nuovo brevetto. Una famiglia, di prese mobili con interruttore sezionatore e interblocco meccanico integrato, denominata ROTOR.

ROTOR racchiude sicurezza, performance, semplicità, adatta contro tutti i rischi elettrici e per tutte le applicazioni. Frutto di una progettazione durata circa 3 anni, è un prodotto unico, che aggiunge valore alla gamma Palazzoli. ROTOR si caratterizza per la totale sicurezza garantita alle persone e agli impianti.

La gamma ampia e completa offre spine, prese, rotosezionatori in versione mobile, da pannello e da parete. ROTOR ha una novità assoluta, il rotosezionatore, ossia una presa mobile industriale a standard IEC60309-1 e 2, che integra in sé un interruttore sezionatore (AC-23A) con interblocco meccanico antinfortunio. ROTOR è per tutte le applicazioni: impianti campali, cantieri edili, grandi eventi, mercati, aree di divertimento, manifestazioni culturali, centri espositivi, luoghi pubblici, cave, miniere, industria agraria e alimentare, porti turistici, commerciali e cantieri navali. E per tutte le configurazioni: pozzetti esterni, quadri elettrici provvisori, prolunghe, quadri mobili, quadri per automazione. La presa interbloccata mobile ROTOR di Palazzoli è una novità mondiale, perché è l’unica presa equipaggiata con un rotosezionatore che evita l’accesso alle parti in tensione, il manifestarsi dell’arco elettrico e gli scollegamenti inopportuni.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here