ARAME. Più forza al dialogo con i partner di filiera

0
459
Bologna, un momento dell’Assemblea Nazionale ARAME con la relazione dell’avv. Verdebello (cortesia: ARAME)

La regolamentazione dei rapporti ANIE-ARAME-FME e le Statistiche di Vendita (SVE) rese
disponibili da FME a partire da quest’anno sono stati due dei principali focus della
quarantesima Assemblea Nazionale Ordinaria dei Soci di ARAME. Il meeting, svoltosi
martedì 11 giugno a Bologna, ha registrato un’alta affluenza da parte delle agenzie
associate provenienti da diverse aree d’Italia.

“Negli ultimi anni, caratterizzati da grandi trasformazioni e allo stesso tempo da poca
crescita, Arame è sempre stata vicina alle esigenze dei suoi associati, aiutandoli a
individuare e affrontare i cambiamenti. Abbiamo constatato con piacere la presenza di
agenzie che hanno ridato vita ad associazioni regionali in Triveneto ed Emilia Romagna.
Abbiamo inoltre registrato presenze da Puglia, Sicilia e Campania, a conferma di una
partecipazione omogenea da parte di tutta la base associativa – ha dichiarato Vincenzo Salerno, Presidente Arame -. Stiamo lavorando affinché si possa rilanciare l’associazionismo a livello regionale anche in Toscana e Lazio. Per quanto riguarda il dialogo con i partner di filiera, un argomento di forte interesse sono le statistiche di filiera di FME: è opportuno che Arame le riceva in modo ufficiale, concordando con la stessa FME idonee modalità d’accesso. Questi dati sono molto importanti per decifrare l’andamento del mercato e coglierne correttamente le prospettive”.

Tra gli altri punti all’ordine del giorno, oltre all’approvazione del bilancio consuntivo 2018 e
alla presentazione del bilancio preventivo 2019, il piano di comunicazione relativo al
restyling del portale Arame.it e un approfondimento, proposto dall’avvocato Francesco
Verdebello, sul tema del pensionamento dei componenti di un’agenzia in forma societaria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here