Settima generazione del chip Artpec di Axis

0
179

chip

Axis presenta la settima generazione del proprio chip Artpec, ottimizzato per i video di rete. Il nuovo chip avrà una serie di nuove funzionalità per le telecamere di rete Axis. Queste caratteristiche includono una migliore qualità di immagine, opzioni di sicurezza avanzate, maggiore compressione e la possibilità di eseguire analisi video più potenti a bordo della telecamera stessa. Inoltre, il chip che è completamente sviluppato da Axis, permette un livello di controllo fondamentale per ottenere un’efficace sicurezza informatica. In futuro, il nuovo chip costituirà la base per la maggior parte dei prodotti video di rete Axis. Una delle prime telecamere a includere questo chip è l’AXIS P1375, che verrà presentato all’ISC West di Las Vegas ad aprile 2019.

 

“Nell’attuale situazione di mercato, riteniamo che Axis abbia un forte vantaggio competitivo producendo il proprio sistema su chip autonomamente”, afferma Johan Paulsson, Chief Technology Officer. “Abbiamo il controllo completo su ogni singolo transistor , che è molto buono dal punto di vista della fiducia e della sicurezza informatica. Inoltre è ottimizzato al 100% per la creazione di soluzioni video di rete Axis di alta qualità”.

Qualità di immagine in qualsiasi condizione e modalità di utilizzo

Grazie a diverse attività di elaborazione delle immagini completamente ridisegnata, il chip migliora ulteriormente tutte le tecnologie Axis che sono state create per affrontare condizioni di luce difficili. Ad esempio, Lightfinder 2.0 fornirà colori più saturi e realistici che mai in condizioni di scarsa illuminazione, insieme alle immagini più nitide di oggetti in movimento anche nelle aree più scure. Allo stesso modo, Forense WDR fornirà immagini più chiare di oggetti in movimento e dettagli migliorati in scene retroilluminate o scene con grandi differenze tra le aree più chiare e quelle più scure. L’aumento della sensibilità alla luce aumenta significativamente anche il raggio di illuminazione delle telecamere Axis con IR.

Funzionalità di sicurezza avanzate

ARTPEC-7 abilita le funzionalità di sicurezza “integrate” per le telecamere Axis, incluso il firmware con firma digitale, in modo che sia possibile installare solo il firmware certificato e autorizzato, che impedisce l’avvio di firmware non autorizzato.

Compressione più potente

Le future telecamere Axis consentiranno inoltre agli utenti di scegliere tra la codifica video H.264 e H.265 a seconda di cosa si adatta meglio alle loro esigenze di sorveglianza e di sistema. Lo standard di codifica in combinazione con la tecnologia Axis Zipstream richiederà ora anche una larghezza di banda e spazio di archiviazione inferiori senza sacrificare la qualità dell’immagine. Inoltre, gli utenti sono liberi di rivalutare la scelta del codec in qualsiasi momento se i loro requisiti dovessero cambiare.

Analitiche

Infine, questo chip presenta un motore di rilevamento oggetti in tempo reale che consentirà ai partners Axis di sviluppare potenti strumenti di analisi per rilevare e differenziare automaticamente persone, volti e oggetti.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here