Made in Italy

Relazioni e sinergie di larga scala

0
323

“La fiducia, componente fondamentale del rapporto che si instaura fra un’azienda e i propri clienti, trae origine da un requisito imprescindibile: la qualità del prodotto. Senza di essa, non è infatti possibile pensare ad alcun tipo di relazione col compratore; ma non è comunque sufficiente a conquistare e mantenere la sua fiducia”.

Come spiega infatti a WATT Valeriano Casci, direttore marketing strategico corporate di Gewiss, occorre anche un accurato servizio di assistenza a 360 gradi, capace di accompagnare l’acquirente in ogni fase della relazione. In una parola, è necessaria una grande attenzione al cliente. “Da sempre, la nostra azienda ha fatto propria questa filosofia di attenzione per il cliente. A prodotti di elevata qualità affianca infatti molteplici servizi in grado di migliorare e accrescere il livello professionale della propria clientela e promuoverne lo sviluppo del business. Questi servizi nascono dalla convinzione che creare e mantenere nel tempo un rapporto diretto con i clienti sia la base del reciproco successo. Promuovere una cultura d’impianto evoluta è una delle modalità con cui perseguire questo obiettivo. Divulgare il sapere per accrescere la qualità del cliente: è questa la ratio che sta alla base del servizio offerto. Attraverso molteplici strumenti, sia cartacei che di formazione in aula, Gewiss sostiene lo sviluppo della competenza dei professionisti del settore, offrendo la possibilità di acquisire indispensabili conoscenze teoriche e sperimentare direttamente le più avanzate tecnologie impiantistiche”.

Fatte queste premesse, pensa che il made in Italy sia una leva vantaggiosa nelle vostre relazioni commerciali?

I valori di design, funzionalità e qualità dei prodotti sono sempre apprezzati e considerati primari nel mondo delle relazioni professionali. In questo senso la nostra realtà risulta sicuramente la più alta forma di espressione dell’industria italiana, oltre che della sua capacità di mettere il cliente al centro di ogni obbiettivo di business

Valeriano Casci, direttore marketing strategico corporate di Gewiss “..Divulgare il sapere per accrescere la qualità del cliente: è questa la ratio che sta alla base del servizio offerto. Attraverso molteplici strumenti, sia cartacei che di formazione in aula, Gewiss sostiene lo sviluppo della competenza dei professionisti del settore, offrendo la possibilità di acquisire indispensabili conoscenze teoriche e sperimentare direttamente le più avanzate tecnologie impiantistiche”

Investire su un brand italiano aiuta il distributore a specializzare e qualificare l’offerta?

La moltitudine di offerta che c’è sul mercato nel nostro settore rende difficile scegliere il prodotto migliore in breve tempo, perché si devono poter apprezzare le differenze dei vari prodotti e delle aziende che compongono il mercato. Il brand italiano è importante ma da solo non basta: è come ogni azienda italiana affronta il tema a determinarne la credibilità. La parola chiave è la sostenibilità: saper offrire valore ai propri clienti, saperlo esprimere e saperlo rinnovare sono la chiave per distinguersi.

Acquisizioni, riorganizzazione dei consorzi e gli altri fenomeni in atto nella distribuzione comporteranno la ri-focalizzazione delle strategie promozionali del brand?

L’intero settore è in forte cambiamento perché gli attori cambiano e soprattutto le necessità del mercato cambiano. Nell’universo IoT, ad esempio, continua a crescere il numero di startup che sviluppa soluzioni connesse per la Smart Home, mentre fanno il loro ingresso ufficiale nel mercato nazionale i grandi Over The Top, come Google, Apple e Amazon.  Per quanto riguarda la nostra strategia, stiamo affrontando questi cambiamenti con determinazione e serietà, nel pieno rispetto dei ruoli e degli obiettivi aziendali.

Su quali versanti della vostra offerta un distributore può comunque individuare nuove opportunità di business?

Gewiss è un player globale sotto tutti i punti di vista: gestiamo oltre 20 mila prodotti e siamo presenti in oltre 100 paesi nel mondo. Siamo competitivi su tutte le tecnologie che compongono un impianto elettrico di bassa tensione. Per questo ritengo che la nostra realtà sia la vera risposta al mondo elettrotecnico, in grado di aiutare i distributori ad ottimizzare i propri partner e a fare sinergie di larga scala, restando capillari e garantendo soluzioni adatte ad ogni esigenza.

La formazione è strategica, in tale prospettiva?

Essere preparati ad affrontare ogni situazione rende ogni attore della filiera più efficiente ed efficace. La formazione per Gewiss è un processo costante, che accompagna l’intera offerta di prodotto nella sua evoluzione, parlando il linguaggio più idoneo e trasferendo i valori della nostra azienda. Il team di Gewiss Academy (questo il nome della nostra area dedicata alla formazione) realizza ogni anno meeting, corsi, software, manuali tecnici e altri progetti formativi, con l’obbiettivo di preparare e aggiornare al meglio tutti i professionisti del mercato elettrotecnico. Con il progetto EDUCATION, inoltre, l’Academy si dedica interamente ai docenti di scuole tecniche e università, che trovano in noi un partner d’eccezione nella formazione dei futuri protagonisti del mondo elettrotecnico. Un modo nuovo di promuovere ed interpretare la cultura impiantistica, l’aggiornamento continuo in ambito elettrotecnico e lo sviluppo di competenze personali.

Gewiss. Un’immagine del grande insediamento produttivo a Cenate Sotto (BG)

La tecnologia digitale sta rivoluzionando il rapporto tra aziende e consumatori. Accade anche nelle relazioni B2B?

Ogni strumento e mezzo per migliorare la competitività della filiera è indispensabile per costruire un futuro sostenibile. La digitalizzazione di molti processi di vendita, di fatturazione e di gestione del cliente hanno influito in maniera positiva e stanno continuamente evolvendo ed espandendosi. Non possiamo più prescindere dal digitale, dalla fase di concept del prodotto a quella di progettazione, produzione, vendita e assistenza.

(Stefano Troilo)

 

Made in Italy è:

Servizi. Gewiss supporta l’attività e il business dei professionisti grazie a strumenti informativi, formazione e servizi di assistenza tecnica che promuovono una cultura d’impianto evoluta.

Assistenza. Grazie ad una struttura tecnico-commerciale presente su tutto il territorio nazionale, GEWISS assiste i professionisti del settore nelle fasi di pre e post vendita e nella realizzazione di soluzioni personalizzate.

Formazione. Attraverso il centro di competenza Gewiss Professional la nostra azienda offre percorsi dedicati ai protagonisti dell’elettrotecnica: corsi di domotica tecnico pratici per installatori, corsi dedicati alla creazione di impianti avanzati per progettisti, incontri per aggiungere comfort e creatività agli edifici per architetti. E poiché la formazione professionale comincia in aula, vengono proposti ai docenti strumenti utili per l’insegnamento ai professionisti di domani.

Risorse. Gewiss distribuisce strumenti di informazione tecnica di facile e immediata consultazione e software tecnici che offrono un valido supporto alle attività di preventivazione e progettazione degli impianti elettrici.

 

Restart e Restart Autotest, la nuova idea di sicurezza

Ogni tipo di ambiente, che sia residenziale, terziario, industriale o pubblico, richiede come priorità assolute la sicurezza dell’impianto elettrico e la sua continuità di funzionamento, in tutte le condizioni possibili. Per questo Gewiss realizza e fornisce un sistema di prodotti (dispositivi differenziali, modulari e scatolati, quadri di distribuzione, prese, spine e interruttori) in grado di operare anche in condizioni estreme. I dispositivi differenziali ReStart Autotest, in particolare, sono ideali per essere installati in impianti non presidiati, dove non è possibile una manutenzione rapida e continua. Il controllo automatico e periodico (ogni 28 giorni) dell’efficienza della protezione differenziale evita l’intervento manuale di un operatore. Tramite un’interfaccia WiFi, ReStart Autotest può essere connesso alla rete Internet per conoscere in qualsiasi momento la situazione dell’impianto. L’APP Gewiss, infatti, offre la possibilità di monitorare real-time lo stato del differenziale e di eseguire l’autodiagnosi anche da remoto

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here