L’efficienza energetica entra nel settore ristorazione con Omron

0
63
efficienza energeticaL’efficienza energetica entra in cucina con Omron.

Grill, friggitrici, piastre elettriche, forni, celle frigorifere, condizionatori: queste, e non solo, sono le apparecchiature che consumano energia nel settore della ristorazione. La soluzione di efficienza energetica Easyprofit di Inoma, già installata in due punti di ristorazione garantendo risparmi sulla bolletta energetica oltre al 20% e ritorno dell’investimento in meno di due anni, è stata realizzata con le apparecchiature Omron dedicate al monitoraggio intelligente dei consumi.

Abbiamo scelto Omron oltre che per l’affidabilità dei suoi prodotti, perché il dispositivo di monitoraggio dell’energia KM1 permette di ottimizzare lo spazio grazie alla funzionalità multi-circuito, di risparmiare cablaggi grazie alla logica Master-Slave che lega i singoli dispositivi della piattaforma e di misurare ad alta precisione anche correnti inferiori al 5% del valore nominale. In questo caso con quattro piattaforme, ciascuna formata al più da cinque dispositivi KM1, abbiamo gestito 55 circuiti, e risparmiato circa un metro quadro di spazio nel quadro elettrico rispetto all’utilizzo di misuratori di altra marca”, affermano Gianluca Giovanardi e Morgan Cabbia, soci di Inoma Srl.

Il progetto, realizzato con architettura I-Cloud, permette il monitoraggio e la gestione da remoto, impostando qualsivoglia parametro per intervento diretto sulle diverse attrezzature e utenze, e gestendo i picchi di consumo in maniera intelligente da Personal Computer, e/o da dispositivo mobile (Smartphone, Notebook, Tablet). Si tratta di un ottimo esempio di IoT “Internet of Things” applicato al mondo della ristorazione per l’efficientamento energetico.

È un caso emblematico di competenze ed esperienza di automazione industriale declinati per l’efficienza energetica: infatti oltre ai dispositivi KM1 per la misura dei consumi elettrici sono stati utilizzati i prodotti e l’ambiente di sviluppo della famiglia SYSMAC, la nostra nuova piattaforma di automazione. In particolare il personale Omron ha sviluppato, in stretta collaborazione con il personale tecnico Inoma, il software di personalizzazione per il Machine Controller NJ”, afferma Andrea Fassanelli, field application engineer di Omron”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here