Illuminazione stradale connessa

Philips e SAP collaborano per rendere più smart le città

0
144

Newsletter WATT figura 3La collaborazione fra Philips e SAP permetterà di collegare le informazioni in tempo reale, provenienti dai sistemi Philips per l’illuminazione stradale connessa, con i dati acquisiti da altri sensori. L’offerta combina la rilevazione dei dati in tempo reale basata sulla piattaforma SAP HANA® con il sistema di gestione dell’illuminazione stradale CityTouch di Philips, per fornire una vista unica ed integrata di elementi come l’illuminazione delle strade, l’utilizzo dei parcheggi e il controllo del traffico per pianificare e gestire meglio i costi. L’accordo tra Philips e SAP è stato reso operativo a Buenos Aires, dove Philips sta realizzando l’installazione di luci LED su 91.000 lampioni stradali controllati dal sistema Philips CityTouch interfacciato direttamente con la piattaforma SAP HANA. L’intervento realizzato a Buenos Aires è in grado di gestire oltre 700.000 asset come luci stradali, parchi, fermate degli autobus, edifici e ponti. Analizzando i dati forniti in tempo reale dai sensori, la città può ad esempio monitorare il deflusso dell’acqua durante i temporali per ridurre i rischi provocati dalle forti piogge. La gestione remota di ogni singolo punto luce stradale è resa possibile dal sistema Philips CityTouch, che permette la regolazione a distanza dei livelli di luminosità in modo da ridurre drasticamente i consumi di energia e i costi di manutenzione. La città di Buenos Aires è stata messa in condizione così di aumentare l’efficienza operativa, risparmiando oltre il 50% sui consumi energetici e incrementando in modo considerevole la sicurezza e la qualità della vita dei suoi 13 milioni di residenti.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here