Ritorno con grinta

Gewa Italia è cambiata!

0
1464
Il Presidente GEWA Gio Batta Chiappori
Il Presidente GEWA Gio Batta Chiappori

Il consorzio milanese Gewa Italia ritorna con grinta ed è pronto a interagire con i Distributori per unire forze e abilità che daranno nuova spinta ai progetti di sviluppo e maggior incisività agli accordi commerciali con i fornitori: questo l’obiettivo del Presidente Gio Batta Chiappori, alla guida del Gruppo, e degli Amministratori Francesco Burresi, Raffaele Ferraretto, Floriano Gaina, Alessandro Ruvidotti e Massimo Zatti.

“Dall’inizio del nostro mandato, nel novembre 2013, abbiamo lavorato molto al risanamento della posizione economica di Gewa Italia perché gli incidenti finanziari ereditati e a cui abbiamo fatto fronte rischiavano di mettere il Gruppo in serie difficoltà. Questo è stato il nostro primo obiettivo in termini di priorità e risoluzione” sostiene Chiappori “pertanto a distanza di un anno e mezzo possiamo serenamente affermare che Gewa Italia è una società sana che ha chiuso il bilancio 2014 in positivo e i cui Soci hanno approvato la destinazione dell’utile ad ulteriore aumento di capitale proprio per rendere più solido il Consorzio, motore per tutte le nostre aziende. Con l’intento di attuare una politica di fidelizzazione e un maggior senso di appartenenza a Gewa, il CDA ha proposto la modifica allo Statuto che dal prossimo anno consentirà la partecipazione al Gruppo solo ed esclusivamente attraverso l’acquisto di quote, con un numero minimo pari

Una riunione degli associati Gewa
Una riunione degli associati Gewa

a 500 azioni, sostituendo la figura di affiliato con quella di Socio. L’assemblea oltre ad aver accolto con favore tale proposta ha deliberato lo scorso 26 giugno l’ingresso di 15 nuovi Soci presenti in diverse regioni d’Italia. Oggi contiamo al nostro interno 53 ragioni sociali di cui 39 soci e 14 affiliati che seguiremo con attenzione affinché questi ultimi scelgano entro la fine dell’anno di sottoscrivere il passaggio a Socio. Nei prossimi mesi potremo dunque lavorare assiduamente al rilancio delle attività di sviluppo dando spazio anche al dialogo con altri Gruppi a noi simili. Abbiamo creato commissioni di lavoro capitanate ognuna da un Amministratore, con delega del CDA, costituite da una rappresentanza di Soci e sviluppate dalla nostra struttura di Assago a Milano. Il 2015 è anno di grandi cambiamenti, gli investimenti e le forze messe in campo hanno un solo comune denominatore, accrescere la compagine associativa: uniti siamo più forti!

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here