Risorse

Geomarketing e marketing relazionale: ecco gli strumenti per il consenso

0
605

Gestire e ottimizzare al meglio le potenzialità di una vasta e importante area operativa quale quella rappresentata dalle regioni meridionali del nostro Paese, è per Sonepar divisione Sud una precisa scelta strategica, rivolta a valorizzare trasversalmente gli aspetti positivi che presentano territori eterogenei tra loro; nel contempo, una scelta rivolta a standardizzare il metodo di lavoro per diffondere la cultura di relazione che è alla base del progetto dell’azienda. Per l’ingegnere Guido Zacchetti, 54 anni, già alla direzione della Cangiano di Casoria, e ora nuovo direttore di Sonepar divisione Sud, realtà operativa sull’asse Campania-Basilicata-Puglia-Calabria per proiettarsi su tutto il mercato meridionale, isole escluse, “…un particolare punto di forza è rappresentato proprio dai rapporti di collaborazione con le organizzazioni territoriali dei nostri fornitori, le reti vendita e i funzionari marketing, relazioni che devono essere ulteriormente stimolate, per il feedback positivo sulla clientela. Accanto a promozioni dedicate ogni mese a un fornitore specifico per ciascun punto vendita, per valorizzare la partnership con il marchio coinvolto, punteremo molto sul geomarketing per lo sviluppo delle aree territoriali, per l’analisi del fatturato e per l’individuazione dei nuovi clienti”. Sul versante del marketing relazionale, inoltre, Sonepar divisione Sud ha stipulato un accordo di sponsorizzazione con il Calcio Napoli che prevede, oltre alla pubblicità allo stadio, la possibilità di assegnare ai clienti “top” i biglietti per assistere a una partita della squadra partenopea direttamente dalla tribuna dello Stadio San Paolo. Sonepar Italia fa capo al gruppo internazionale che punta a raggiungere i 50 miliardi di fatturato nel mondo entro il 2030. L’attuale organigramma italiano vede Carlo Mazzantini alla carica di amministratore delegato e quattro manager al timone di tre macroaree e una regione individuate nel territorio italiano: Marco Zambelli dirige Sonepar divisione Nord, Francesco Perotta Sonepar divisione Centro (che include anche la Sardegna), Guido Zacchetti ha la responsabilità di Sonepar divisione Sud e Giovanni Mazza di Sonepar divisione Sicilia.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here