61esima edizione EUEW General Convention: il programma dei lavori

0
69

Forte Village Resort

 

E’ stato reso noto il programma della 61esima edizione della General Convention EUEW (European Union of Electrical Wholesalers), che si terrà presso il Forte Village Resort, a Pula, in Sardegna, dal 2 al 4 giugno. Dopo l’arrivo degli ospiti registrati nella giornata di giovedì 2 giugno, il programma prevede – per venerdì 3 giugno – l’inizio dei lavori presso il Centro Congressi della struttura alle ore 9.00, con il benvenuto del Presidente FME Guido Barcella e del Presidente EUEW  João Bencatel ed un loro primo intervento sul tema “Strategie presenti e future EUEW e prossime attività”. A questo intervento introduttivo farà seguito la relazione a cura di Guido Barcella sul tema “Panoramica del mercato all’ingrosso italiano: dimensioni, punti di forza e peculiarità”, mentre la successiva comunicazione a cura del prof. Trevor Williams (Professore dell’Università di Derby e Presidente Institute of Economic Affairs Shadow Monetary Policy Committee) avrà come tema “Il futuro della nostra economia e le aspettative per il nostro settore”. Dopo questi primi interventi, farà seguito l’interessante relazione a cura di Simon Sanfilippo a proposito de “I risultati del sondaggio sulla Distribuzione: Trends & percezioni”.  In relazione ai temi connessi alle prospettive del Marketing multicanale: Stato dell’Arte, saranno dedicati i successivi interventi, “Essere on-line: Facts & Trends” , a cura di Tim Bourke (VP del team di e-business globale di Schneider), “Internet of Things (IoT) e l’evoluzione del mercato”, di Vincent Hurel (ABB – EP Division – Global Head of Distribution Channel) e di Giorgio Casanova – AD Metel (“Metel e il flusso di digitalizzazione: case history nel canale dei grossisti”).

Dopo la pausa del pranzo, i lavori del pomeriggio avranno inizio con la relazione “Creazione del valore – Servitization e le tendenze future nel canale dei grossisti”, a cura del prof. Carlo Alberto Carnevale Maffè (Bocconi Business School), seguito dalla comunicazione a cura di Costantino Ambrosini (Consigliere Delegato Triveneta Cavi) in merito a “CPR e Direttiva Bassa Tensione: Come queste nuove normative europee avranno un impatto nel business dei cavi”. L’intervento successivo sarà a cura di Siemens (“Morte di un commesso B2B”), mentre questa sezione del pomeriggio verrà completata da un primo intervento a cura di OSRAM (“Il Modello Vincente: Osram-LEDVANCE e il mercato che cambia”) e da una seconda comunicazione (“MSSI sorveglianza del mercato per garantire prodotti elettrici sicuri e conformi”) a cura di Fernando Ceccarelli – Senior VP e General Manager per la Divisione Power Distribution a EATON EMEA. A seguire, le conclusioni dei lavori, a cura di Guido Barcella e J. Bencatel. Per ulteriori info.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here